Presentazione

Le società Sportive dilettantistiche VIRTUS BERGAMO 1909 e USD Ciserano 1951 si sono fuse in un’unica, nuova società sportiva denominata S.S.D. Virtus CISERANOBERGAMO 1909.

L’unione nasce dal forte credo in un progetto ambizioso e di lungo periodo: la volontà del gruppo dirigenziale è quella di creare un unico, solido e serio punto di riferimento nel mondo del calcio giovanile e dilettantistico, fortemente radicato sul territorio regionale.

Una sinergia tra due realtà sane e solide, animate dall’obiettivo di regalare al territorio bergamasco una società capace di competere ad alti livelli, ma, soprattutto, in grado di essere fucina di talenti.

L’unione delle due società sportive, riconosciute tra le più serie della bergamasca, permette la creazione del più grande bacino d’utenza provinciale e regionale per quanto concerne il settore giovanile contando oltre 600 atleti divisi in 28 squadre e forti di uno staff di 140 persone tra dirigenti, allenatori, accompagnatori, osservatori e massaggiatori.

Il ruolo della Prima squadra, che disputerà il prossimo campionato di Serie D 2019/2020 giocando sul campo sportivo di Ciserano, sarà cruciale per dare compimento, continuità e valore all’intera organizzazione giovanile.

Etica sportiva e sociale, crescita personale e professionale dei propri atleti, rispetto e disciplina rappresentano i valori e i principi fondanti della nuova società S.S.D. Virtus CISERANOBERGAMO 1909.

Correttezza e lealtà saranno i capisaldi che guideranno l’operato di tutti i membri della società e degli atleti dentro e fuori dal campo.

Presentazione

L’Unione Sportiva Ciserano nasce in ambito oratoriale nel 1951 e verrà affiliata alla F.I.G.C. il 22 Aprile 1951. Dalla stagione 1960 fino agli anni 2000 Il Ciserano disputerà i campionati di Prima, Seconda e Terza Categoria. Nella stagione 2003-2004 la proprietà lascia la realtà sportiva.

Dal 2004 inizierà l’avventura rosso-blù del presidente Olivo Foglieni, ricordiamo ancora le parole dell’inizio: “Ho deciso di prendere in mano la presidenza della squadra del mio PAESE, un paese che ho sempre amato, un Paese che ho sempre cercato di supportare e che ha sempre supportato me”.

Grazie al “Pres” Foglieni, il Ciserano si collocherà stabilmente nelle prime posizioni dei vari campionati di Promozione e di Eccellenza con una crescita costante e all’insegna del fair play, con la vittoria (nella stagione 2011-2012) della Coppa Disciplina della categoria Eccellenza.

La consacrazione definitiva avviene nella stagione 2013-2014 in cui il Ciserano mette a segno il grande slam: 1° posto nel campionato di Eccellenza, che garantisce la partecipazione al campionato nazionale (Serie D), Coppa Italia regionale vinta nel Dicembre 2013 e, dulcis in fundo, un’altra Coppa Disciplina d’Eccellenza.

Per Ciserano, realtà provinciale da 6000 abitanti, l’approdo nel massimo campionato dilettantistico è STORIA, un livello blasonato per un Paese di una portata ristretta rispetto alle grandi società della Lombardia.

L’ USDCiserano della famiglia Foglieni disputerà il campionato di Serie D fino al 28/04/2019, data della dolorosa ed inaspettata retrocessione diretta. Da qui il sogno di rialzarsi e continuare più forti di prima non abbandonando il progetto il territorio.

Presentazione

Le parole del “Pres” a fine campionato 2018/2019 facevano già presagire che qualcosa di grande, di grandissimo, sarebbe successo a Ciserano ed il futuro, adesso, è tutto da scrivere…

“Il mio impegno è sempre stato massimo sia a livello umano che economico e – grazie ai miei due amici e soci- oggi possiamo dire con fermezza di aver realizzato quel sogno che, anni fa, sembrava tanto lontano e regalato alla comunità anni bellissimi, feste in paese e momenti indimenticabili per tutti, me in primis. Ringrazio, ad oggi, TUTTI, tutti quelli che, da 15 anni a questa parte, ci hanno permesso di arrivare fino a qui. Tutta la società, tutto lo staff, tutti i volontari, tutti i ragazzi, tutti i giocatori per aver creduto fermamente in me dal 2004 ed ancora oggi. Rialzarci, guardare avanti e tornare più forti di prima è la missione che dobbiamo perseguire TUTTI INSIEME perché – Mettersi insieme è un inizio, rimanere insieme è un progresso, lavorare insieme è la via per il successo”

Virtus Bergamo 1909 Alzano Seriate nasce ufficialmente il 30 maggio 2015 dall’unione dell’esperienza e della competenza delle società AlzanoCene e Aurora Seriate, due gruppi dirigenziali che negli ultimi anni hanno lasciato il segno nella serie D del calcio provinciale bergamasco.

“In medio stat virtus”, la virtù sta nel mezzo, dall’esperienza costante nella categoria della società seriatese e la tradizione calcistica della vecchia Alzano Virescit diventata lungo il cammino AlzanoCene, con il presidente Ezio Morosini e i dirigenti Roberto Marconi e Alberto Ghisleni. Un progetto duraturo e con basi solide, fatto per stupire e consolidare una realtà che ha sempre visto lavorare fianco a fianco forze dirigenziali e tecniche arrivate da due entità prima distinte, unite anche dal prezioso lavoro degli storici collaboratori di entrambe.

Un occhio di riguardo per la prima squadra, guidata dal novembre del 2015 da Armando Madonna e nel 2018-2019 da Andrea Bruniera, che ha raccolto una squadra in lotta per la salvezza portandola in due anni ad una passo dalla vittoria della Serie D e ad affermarsi nel Campionato Nazionale Dilettanti, perdendo la finalissima playoff del 2016/2017.

Virtus Bergamo 1909 Alzano Seriate è stata rappresentata anche dal settore giovanile, il gioiello bianconero, guidato dal suo presidente Alberto Ghisleni, numeroso e di qualità, con diversi allori alle spalle e anche importanti riconoscimenti, come miglior settore giovanile dilettantistico nel 2017 e come miglior allenatore dei ragazzi con Diego Guizzetti nel 2018 e Luca Cavalli nel 2019.

Presentazione

Virtus deriva dal latino e significa forza, facoltà, capacità e coraggio…è valore e forza militare… è onestà e rettitudine… è la Virtù che diventa divinità! Alzano e Seriate sono le due forze che si unirono nel 2015 sotto un unico nome. Bergamo è il capoluogo di provincia, nome che nessuna società calcistica può vantare di avere; 1909 è l’anno di fondazione della società di Alzano.

Nel corso degli ultimi decenni l’idea di unire le forze è una costante che ho portato sempre grandi risultati e a realizzare progetti d’eccellenza nel calcio bergamasco ed italiano ad Alzano. Nell’estate del 1993 la società seriana si fuse con la Virescit Boccaleone, squadra del quartiere di Bergamo che aveva disputato diverse stagioni in Serie C: ripartendo dalla Lnd con il nome di Alzano Virescit Football Club 1909, arrivando a toccare l’apice nel 1999-2000 con la promozione in Serie B con il presidente Franco Morotti.

Nel 2003 rinunciò all’iscrizione al campionato di Serie C2 e ripartì dopo un anno di stop dalal Prima categoria con il nome Associazione Sportiva Dilettantistica Football Club Alzano 1909: durante l’estate 2007 il club si fuse con l’Ardens Cene, costituendo il Football Club AlzanoCene 1909 militando in D dal 2008 al 2014. Dall’estate del 2015, dopo aver vinto il proprio girone di Eccellenza inizò la storia targata Virtus Bergamo 1909 Alzano Seriate.

Palmares Virtus Bergamo